martedì 30 novembre 2021

ANCORA CENSIMENTO...


Sarò un disfattista, polemico, rompiballe, ditemi quello che volete ma una delle cose più inutili (burocraticamente parlando) viste in Italia da decenni a questa parte, è 'sta pantomima dei censimenti, porta a porta, a campione (peggio me sento!), online oppure fermando la gente per strada o rompendo le scatole a mezzo telefono ("Buongiorno, siamo del censimento, volevamo sapere quante volte prelevate 1000 euro al giorno?"). 

Ma davvero qualcuno pensa di ottenere risultati attendibili e, ancora meglio, utilizzabili?

In un paese dove ci si separa e si cambia residenza per far risultare prima casa la villetta la mare, dove ci sono un'infinità di barboni, poveracci, gente che dorme in roulotte o sotto i ponti (quando non crollano), e le buonuscite a chi sfascia le aziende, o i condoni a chi non paga le bollette; gente che non esiste praticamente, sconosciuta persino alla Agenzia delle Entrate, e gente che apre onlus e società fittizie facendo finta di non guadagnare,  e voi vorreste davvero "censirla" e "statisticarla"?

Gente che lavora a nero, gente che paga a nero, che vive con i leasing, che la nonna ottuagenaria c'ha tutto intestato, dal Porsche al fermacravatte; gente col triplo o quadruplo lavoro, con la pensione che non gli spetta, i soldi in Lussemburgo, i contributi evasi, con sei cognomi diversi, la residenza alle Canarie e lo yacht a Capalbio con bandiera maltese (come anche le navi da crociera).

E questi ancora giocano al censimento, oltretutto finanziandolo coi soldi dei pochi che pagano davvero le tasse.

Ma provate a censire quelli che escono col Rolex dalle gioiellerie del centro..  :(



28 commenti:

  1. L'Italia è malandrina. Per questo è stata scelta dalla Chiesa.

    RispondiElimina
  2. Beh, però il censimento non si fa solo a fini economici. É anche e soprattutto un quadro demografico del paese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche l'impianto demografico, pochissimo identificabile, con le famiglie "finte", le residenze sballate, gli indirizzi fasulli.. ma come possono raccapezzarsi?

      Elimina
  3. Il censimento in teoria è utile per fotografare il paese su vari livelli, compreso quello economico. Ma tanto si sa che la visione che si ottiene è soltanto parziale. Ma guarda, mai mi sarei aspettata di vedere tanta gente avere i soldi per fare tamponi ogni due giorni, di accettare di non ricevere lo stipendio ( parlo dei docenti ) per un principio… il fatto è che in Italia, evidentemente, non si sta poi così male come si dice nel talk show…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come diceva Berlusca, ristoranti e pizzerie piene anche di giorno feriale.. un classico! I censimenti sarebbero da fare nei porti turistici e al casello delle autostrade.. robe "impossibili" a quanto pare.. :(

      Elimina
  4. Perfettamente d'accordo. Ricordo un censimento Istat credo dei primi anni 2000, nel quale se ne fregarono del fatto che i dati raccolti sarebbero molto probabilmente cambiati fintanto che avessero completato il giro... Censire è come vedere le stelle nel cielo: vediamo la loro luce che arriva da lontano, ma probabilmente alcune di quelle stelle è oramai morta.
    PS: "E io pago...!" (cit.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passavano porta a porta, se non c'era nessuno ciccia, o tante volte non hanno mai ritirato i risultati.. una cosa davvero ridicola..

      Elimina
    2. Da me li passarono a ritirare. Cosa strana fu come risposero ad alcune mie domande: dal mio cancello si accede anche a due abitazioni uso estivo, quindi seconde case... Chiesi come si sarebbero comportati qualora avessero trovato gli abitanti sia lì che dove risiedono... Risposta: "Nessun problema, conteggiati due volte! Perché mica possiamo intervistare tutti in contemporanea, capita che qualcuno venga contattato durante i suoi spostamenti..." La professionalità proprio...

      Elimina
  5. E poi il rolex non è poi un gran chè.
    Simpatico e giusto nelle osservazioni.
    Il censimento viene dato ad una ditta (credo) che viene pagata per qualcosa che è inutile.
    al chi fa il porta a porta arriva solo una piccolissima briciolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque la Finanza fuori dalle gioiellerie non la vedrai mai.

      Elimina
    2. Non lo so Franco, e dunque non posso rispondere. Non lavoro per la Guardia di Finanza, e non posseggo una un orologeria.
      Notte buona

      Elimina
  6. Fatto così, pare più controllo che altro ma, come dice Caterina, il censimento fatto come si deve serve a fare progetti per presente e futuro.
    Sarebbe utile considerare anche gli irregolari ma quelli mica si fanno trovare facilmente.
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e gli irregolari (a tutti i livelli) sono comunque una percentuale pesantissima!

      Elimina
  7. Hai ragione, ormai non ha senso.
    Servisse almeno a scoprire tutte queste magagne!!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON le vogliono scoprire le magagne. Semplice. Basterebbe davvero poco.

      Elimina
  8. In un momento storico come questo,hanno voglia di sperperare denaro pubblico. Sono arrivata al unto di non credere più a niente. Sono delusa, stanca e stufa.

    RispondiElimina
  9. Bravissimo Franco. Un giro pure lungo le darsene a vedere quante belle "barchette" ci sono e intestate a chi!

    RispondiElimina
  10. per scoprire le magagne più che il censimento serve la Guardia di Finanza... per il resto la fotografia del Paese è utile per altre faccende, certo in parte oscure, ma qualche dato utile c'è, e non sono statistiche di vendita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardia di Finanza. Spesso penso che abbiano davvero le mani legate, e gli occhi bendati.

      Elimina
  11. Buongiorno Franco. C'è un premio che ti aspetta da me💛

    RispondiElimina
  12. Sono del tutto in linea col tuo pensiero.

    PS se passi da me ho lanciato la proposta per EITRD2 del prossimo anno...

    RispondiElimina
  13. Non mi sembra ci sia da noi, però forse il metodo sarà diverso.
    Anche se ci saranno errori credo che sia comunque importante il censimento. Credo sia comunque giusto farlo.
    Abbraccio Franco, ciao.

    RispondiElimina
  14. Ho sempre pensato che non servisse assolutamente a nulla... e comunque scusa l'Oxford, ma ci controllano "pure i peli del culo" e non sono in grado di fare un censimento elettronico, incrociando i dati? O pensano che le persone che vogliono essere fantasmi si autodenuncino?? ... mah

    RispondiElimina
  15. Spero che non mi cerchino mai perché non ho tempo né voglia di stare appresso a queste scemenze :D detto tra noi.

    RispondiElimina

Sottolineature