Archivio blog

sabato 27 luglio 2019

CARABINIERE UCCISO A ROMA


Al netto dei mille annunci da  sciacalli per farsi belli e recuperare consensi sulla pelle di questo giovane morto nell'esercizio del proprio dovere, a me viene da pensare che ne vorrei avere mille in più in ogni quartiere, di carabinieri o di poliziotti.

Per la nostra (e di conseguenza, la loro) sicurezza.

Vorrei che tutti quelli che pensano di poterla farla franca delinquendo a loro piacimento, comprendessero che il gioco non vale più la candela.

Vorrei che la sicurezza non fosse solo un decreto bis o tris.

Ma una sensazione palpabile.  

sabato 20 luglio 2019

ULTIME NOTIZIE: TRA LE SETTE PIAGHE, IL TRASLOCO SOSTITUISCE LE CAVALLETTE...

Ebbene si, il trasloco sarà il leit motiv della nostra estate.

Ieri sono arrivati i cartoni per i pacchi. Abbiamo scelto di riempirceli da soli (se risparmia un botto).


Solo chiusi e piegati occupano già mezza casa, una volta riempiti, dormiremo sul terrazzo, sperando che a Settembre il tempo sia ancora clemente.

In compenso guardiamo il positivo: un trasloco è l'unica molla che ti permette di gettare via un'infinità di cose inutili, considerando poi la mia peculiarità di accumulatore seriale compulsivo, da gettare ce n'è un bel po'... ;)

Ma bisogna essere risoluti, impietosi, dei piccoli Mad Max Fury Trasloched.

Se ci si sofferma sul ninnolo, sul libro spaginato, sul giocattolo del pleistocene, sul lenzuolo donato dalla bisnonna di Cavour, sul piatto dipinto a mano dalla zia etrusca..  è la fine...

dormiremo davvero in terrazza, sotto la copertina trapuntata di nonna Abelarda,,,

giovedì 11 luglio 2019

ALEXA...PRENDIMI IL GIORNALE!!



Mi ha fatto intenerire e pensare, un articolo su D di Repubblica che riguardava le voci assegnate agli ormai innumerevoli assistenti vocali (e quindi Google, Microsoft, Amazon, Apple) e agli infiniti navigatori da auto..

Voci di donna.

Non è sessismo anche questo? La schiava vocale rende meglio dell’eventuale schiavo, vocale? Concilia in maniera differente l’utente?

Si è più propensi a considerarla accondiscendente e servizievole?
E' il mercato maschile che detta la scelta della voce femminile, suadente e - hai visto mai - disponibile, almeno a...voce?

Siamo davvero così ridotti male?
Ancora con le ragazze ombrellino ai Gran premi, le vocine sexy e i labbroni a canotto sfoggiati con nonchalance dai salotti tv alle casse del supermercato?!

Siamo condizionati. Il mercato è condizionato. Il sistema è condizionato.

Quando di condizionata, almeno in questo periodo, dovrebbe esserci al massimo l'aria.