giovedì 18 agosto 2022

OGGI FACCIO DESERTO

 



Oggi faccio deserto.
Brucio sole e stordisco vento.

Lo bevo io quel sorso di Tevere
che scorre imbronciato,
lo inchiodo come tenda stantia
questo cielo di nuvole rapprese,
e scuoterò il silenzio
da quel torpore che incanta.

Oggi faccio deserto attorno all'anima.

Che si provino poi
a rapirmi i sogni.


31 commenti:

  1. Io mi accontento dell'Aniene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu avresti anche il Pescara..e altri fiumi incredibili, come l'Ofrento..

      Elimina
  2. Meravigliosa, Franco. Impossibile non emozionarsi.

    RispondiElimina
  3. Molto carina. Ad isolarti nel deserto non ti ci vedo mica tanto, però.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tani faticano ad immaginarmi "isolato".. ma è una delle mie tendenze.. se poi trovo luoghi magici con mare e dune, tipo Gran Canaria, allora proprio il top..

      Elimina
  4. assai bravo.
    si rapisce con l'inganno.
    ma questo è un delicato miraggio :)
    lieto giorno

    RispondiElimina
  5. Capitano quei momenti in cui ci si vuole isolare nei propri sogni e il mondo attorno preferiamo mantenerlo a distanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come scavare fossati, a salvaguardare le proprie tenerezze..

      Elimina
  6. consigliato per 40 giorni...

    RispondiElimina
  7. Senza parole.
    Intensità e intimità di emozioni.
    Versi bellissimi.
    A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonio.. sono sicuro che siamo in sintonia, con le emozioni e con le necessità.

      Elimina
  8. Il deserto un po'mi spaventa, però vuoi mettere il fascino senza tempo, assoluto, che ha?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il deserto mi affascina, come le isole, e probabilmente vivono dei medesimi principi.

      Elimina
  9. Piccola gemma... Fare deserto non è facile ma necessario. È nel deserto che all'anima succedono tante belle cosette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un isolarsi necessario a volte, anche quando il mondo ti impazza attorno.

      Elimina
  10. Io ci provo a fare deserto ma intorno c'è troppo rumore. Il silenzio è diventato raro, pare che faccia paura! Serena domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovattalo il rumore, rimani in ascolto di te.. poi a Genova ancora più facile riuscire.. ;)

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. anche io faccio deserto attorno al anima e provino a rubarmi i sogni....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuno deve mai provarti a rubarti nulla, specialmente quando te ne stai per conto tuo, un po' in disparte in apparenza, ma pienamente in accordo con te stessa. ;)

      Elimina
  13. Risposte
    1. Come una solitudine intensa, non disturbabile. Sensazione di difesa, probabilmente, un voler starsene con se stessi.

      Elimina

Sottolineature