lunedì 16 maggio 2022

SPAIATI ALLA META

 


Il calzino spaiato si ritrovò solo sullo stendino, circondato da slip, canovacci, mutande,  altri pedalini e calzettoni, oltre qualche asciugamani vintage che se la tirava non poco.
Per una congiuntura astro temporale, l’altro calzino, era passato attraverso il portale-oblò della lavatrice al piano di sotto e ora scrutava anche lui, su uno stendino sconosciuto, alla ricerca del calzino gemello.
Non si sarebbero più rivisti, ma l’accaduto aveva contribuito alla piena consapevolezza del loro vivere in coppia e l'altrettanta piena coscienza che solo un ineluttabile volere Altrui li avrebbe potuti separare.
Anche noi, in verità, comprendiamo poco come si possa entrare in lavatrice al quarto piano per uscirne al terzo ma in coscienza esiste come qualcosa che tende a giustificare talune dinamiche.
E dico questo anche a beneficio di chi, ritirando i panni poi, non si fa eccessive domande al cospetto di un solo calzino.
E neanche suo, tra l’altro.  


59 commenti:

  1. La strategia è pensare al profumo del bucato appena steso che si intravede dietro la tenda tirata e mossa dal vento, il vetro spalancato perché fa caldo ( Martina di verdebosco).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e aspetta che ritiri i fantasmini..

      Elimina
    2. Ops (o, come dicono sovente i bimbi che incontro tutti i giorni: "OZP!"), me l'ero perso, sì.

      Quando si parla di calzini spaiati - non so se qualche altro lettore l'ha già detto, nel caso mi scuso - non riesco a non pensare a questo https://youtu.be/aDFH1c53n_Y

      Ti sorrido. Sospiro e sorrido.

      Elimina
    3. Un link che calaza preciso come uno dei fantasmini che amiamo.. ;)

      Elimina
  2. Uno stiletto questo brano.
    Corto, rapido, tagliente, efficace.
    Mortale.
    Memorabile.
    A.

    RispondiElimina
  3. Un post molto simpatico!Se tu sapessi quanti calzini spaiati ci sono a casa mia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e pensa quante crisi esistenziali attraversano.. aiutiamoli a ritrovare i loro compagni! ..e guarda caso.. proprio oggi ho riunito una coppia di vecchia data.. ;)

      Elimina
  4. Io ho formulato una teoria secondo la quale i calzini conoscono il segreto per attraversare varchi dimensionali e entrare in mondi paralleli dove però, al momento del passaggio, devono fare una scelta: solo uno dei due può varcare la soglia e svanire nell'altra dimensione.
    Però non ci crede nessuno a questa mia teoria, mannaggia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci credo.. è che i varchi accettano un esemplare solo.. non tipo arca di Noè.. ;)

      Elimina
  5. Hai il brvetto dei post particolari.

    RispondiElimina
  6. malinconico ma illuminante questo svelamento del destino dei calzini.
    anche noi rischiamo di diventare calzini spaiati, basta un nonnulla, magari un ascensore che si ferma al piano sbagliato.
    ml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bell'assist.. basta poco per spaiarci, a volte, e ritrovarci estranei in casa d'altri, casa che credevamo poter essere anche nostra..

      Elimina
    2. ..mi è capitato.. in altre vite.. ;)

      Elimina
  7. Molto originale e simpatico il tuo post. L'immaginazione fa volare. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'immaginazione spesso prende spunto da realtà che abbiamo sotto mano.. o sullo stendino.. ;)

      Elimina
  8. Un post molto carino, ma soprattutto vero. Credo che la scomparsa dei calzini sia la prova che esiste il multiverso. Chissà in quali universi sconosciuti finiscono i calzini che non abbiamo più ritrovato. 🤣Comunque non so a te, ma io ho fatto caso che a scomparire sono soprattutto quelli più scuri, chissà perché quelli bianchi o chiari io li tengo sempre in coppia, che poi sono quelli che non mi piace indossare e che ancora oggi non ho capito perché li compro 😅.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da noi è caccia costante.. io poi sono monello perché quando stendo non li metto mai insieme..quindi facile che tendano a sgaiattolare via.. ahah

      Elimina
  9. Franco ho appena steso e non capisco perché in lavatrice erano in due e adesso è solo soletto, ma questo mi succede spesso quando li piego, uno è sempre solo. Ora ho deciso che a marito e figli li compro tutti dello stesso colore. Così se ne sparisce uno lo abbinano con un altro. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo non siano pochi i fantasmini che hanno cambiato partner..alcuni si sono trovati meglio, altri è come se vivessero da separati in casa..uno a destra e l'altro a sinistra.. ;9

      Elimina
  10. Questa dolce ironia, questa carezza col sorriso che ti caratterizzano alla grande; tu scrivi così, in punta di dita, ma la tua voce si sente perchè non è urlata ma è efficace, diretta, sincera. Cmq se controlli, sembra che un mio calzino sia emigrato dalle tue parti e si sia attaccato alla tua rete per stendere... controlla please 😆

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce n'è uno verde pesto che credo arrivi proprio dalle tue parti.. ahah

      Elimina
  11. Un calzino che perde la compagna è veramente un dramma traumatico. Purtroppo nessun romanziere al mondo è riuscito a scriverci un libro. Potrebbe riuscirci Franco Battaglia che è il maggiore esponente nel mondo della corrente dell' Iperrealismo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo buono.. anche se amo gli iperrealisti.. ed è per questo che cerco di rendere autentiche tante avventure strambe..ma alla fine, forse, gli strambi siamo noi a non vederle..

      Elimina
  12. Anche a me piace regalare un cuore agli oggetti e questo racconto mi porta a fare il tifo per i due calzini separati: andrei immediatamente al piano di sotto a reclamarlo. Ciao Franco, complimenti e buona settimana.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..magari non troveremo il nostro calzino, ma un caffè e due chiacchiere in amicizia.. ;)

      Elimina
  13. Sono il mio cruccio... non riesco mai ad accettare che restino divisi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io perdo più tempo a cercarli che a stendere tutto il resto.. ecco perché a volte decidono di volatilizzarsi..non sopportano gli altri panni, del resto, hanno sempre avuto.. la puzza sotto al naso..

      Elimina
  14. Ieri stiravo i panni e quando ho finito... un calzino spaiato!!
    Forse dovrè chiedere ai miei vicini se l'hanno trovato o, chissà se lo troveranno qualche mese dopo in mezzo a un bucato che non hanno ancora fatto.

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me uno rimane in ostaggio..per farti sentire in colpa..ma sono convinto che tanti spariscono in coppia, alla Bonnie & Clyde, e noi neanche ci facciamo caso.. !!

      Elimina
  15. Franco, cosa ti hanno fatto di male i calzini per meritare questo trattamento? Non vogliono essere ritrovati, vogliono essere dimenticati!
    I pedalini non si perdono, se non li troviamo è perché hanno deciso di cambiare vita, se ne vanno dove non li si può trovare per sfuggire ad un destino infame, se solo ci fermiamo a riflettere sulla terribile vita che sono obbligati a fare ci rendiamo conto che anche noi cercheremmo la fuga, passare un'intera esistenza ad "abbracciare" i piedi altrui ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti giustifico appieno certe dinamiche, invitando a non fare eccessive domande. L'ineluttabile accade e altre vite , altri mondi, esistono in gran bellezza! .. poi ci sarebbe il calzino feticista.. lo immagino in negozio, invenduto, a fremere..

      Elimina
  16. Quando gli amori finiscono e non si capisce neppure perché...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu dici che litigano anche i calzini? I fantasmini si sentono trascurati? Il destro invidia il sinistro, sempre accidentato? Fanno lunghe chiacchierate nel cassetto, oppure sesso articolato quando li infiliamo uno nell'altro? ;)

      Elimina
    2. Col "sesso articolato" mi hai steso come un calzino😄

      Elimina
    3. Nel cassetto, ogni tanto, qualcuno più audace ci prova giocosamente con lo slip, ma è quando il fantasmino insidia il calzettone di montagna che immagini possa accadere l'inenarrabile.. ;)

      Elimina
  17. Sarebbero molto orgogliosi questi calzini per essere diventati il soggetto di una storia! In effetti succede spesso di ritrovarli spaiati dopo il lavaggio in lavatrice. Chissà dove andranno mai a finire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda ci sarebbe da imbastire storie ..e rammendare intrecci narrativi..

      Elimina
  18. I grandi misteri dei calzini! Ma tutti di un unico colore e modello sarebbe più comodo ma anche triste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..ma quelli sarebbero capaci di cambiare colore, oltre che a sparirti sotto il naso..

      Elimina
  19. Succede che i due poveri calzerotti si perdano dello stesso cesto e la loro vita li porterà a diverse esperienze.
    I trattamenti diversi li cambierà così tanto che nemmeno vicini riusciranno a riconoscersi.
    Succede a noi umani di perdersi e non riconoscersi, vuoi che non succeda anche a loro... e c'è chi con la scusa di comprare delle sigarette non torni più! (o voli giù da un balcone) 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti.. e se fossero consenzienti nel loro voler intraprendere una vita solista?

      Elimina
    2. Esatto!! E noi ad insistere a rimetterli insieme!
      Che barbari che siamo! 😂

      Elimina
    3. ,,sempre che li troviamo.. ahah

      Elimina
  20. Ah ah ah... il mistero dei calzini spaiati! A tutti è capitato almeno una volta... credo che il problema sia la lavatrice. Se li lavi a mano non si separano mai! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti il mistero misterioso è il portale lavatricioso.. chissà dove porta.. io a volte ho paura anche a infilarci tutto il braccio alla ricerca di capi riottosi.. tipo quando metti la mano nella bocca della verità.. ahah

      Elimina
  21. Il fatto è che un calzino è il clone dell'altro. Quale poi sia l'originale non si sa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti quando acquisti quei pacchi da sei.. sai già ne spariranno a frotte..

      Elimina
    2. Vedrai che ci sarà anche "un ineluttabile volere altrui" che li potrà riunire e li sentirai ridacchiare nel buio del cassetto mentre racconteranno ai calzettoni di lana l'avventura vissuta.

      Elimina
    3. Oh nel cassettone poi!.. altro che lavatrice.. ahah

      Elimina
  22. ne accadono di misteri insondabili! :)
    forse al solo scopo di farci riflettere.
    buon giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo provare a stendere davanti ad uno specchio...

      Elimina
  23. Il calzino era stufo di fare coppia e ha deciso... come è diventato di moda dire: Basta, voglio riprendermi la vita in mano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo perché qualcuno deve decidere per loro? Basta con 'ste coppie combinate!!

      Elimina
  24. ha ha troppo carina... ma il grande mistero dei calzini che si perdono in lavatrice rimane uno dei grandi misteri dell'universo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine fosse un portale per davvero.. quell'oblò?!

      Elimina
  25. ahhahahahaahaha forte!
    Tu li difendi i calzini ma sono esseri viscidi e feroci. Scappano di proposito sti struzzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io difendo il mondo che mi aiuta a scrivere.. ahahah

      Elimina

Sottolineature