sabato 5 settembre 2020

TOSCANA. QUANDO IL LUOGO DETTA LA STAGIONE.

 






 

 

C’è un Franco che adora 

la Toscana d’inverno: 

i colori frizzanti, 

il sole 

a stemperare il freddo, 


le luci che arabescano i viottoli, il luminoso lago di Chiusi, i verdi saturati, le zuppe a riscaldare, 



le passeggiate infinite a disintorpidirsi e a scorgere nuovi angoli,



e poi le fantastiche terme sensoriali, col viso nel brivido di un cielo minaccioso, ed il tepore dell’acqua a contrastarne gli umori.

Poi c’è un Franco che sempre più spesso si inoltra nei medesimi luoghi, 


dalle tonalità calde e scottate, quasi esauste, stavolta;

 

luoghi appiattiti dalla stagione del calore ma allo stesso tempo esaltati di frenesia odorosa e vitale, 

ricchi e gonfi di colore e profumo a straripare, tra esuberanti fiori e grano che fibrilla, 

uva che si impenna e cicale impazzite.

 

E ora si ritrovano qui a scrivere, entrambi, e a capire come la preferiscono, questa terra incredibile, dagli spazi disegnati da un geniale architetto.

 

Ma il loro è un sogno comune, carpito per il resto dell’anno da una città 

maldestra e disordinata, quella Roma tanto esaltata da chi la passeggia giusto tre giorni, quel tanto che basta a rimanerne incantati, e parlarne superlativamente al riparo, poi, dei propri luoghi di residenza.

Una città noiosa e decolorata, Roma, lontana da ogni sogno di riposo e ricreazione, insensibile e irrimediabilmente rovinata, comunque, dai suoi abitanti che, a lungo andare, 

guasterebbero anche i posti fantastici che vanno magnificando a fine ferie...

  

49 commenti:

  1. Beh, devo dire che c'è l'imbarazzo della scelta per ciò che concerne la foto più bella...
    Le due di apertura, notevoli..ma anche il lotto delle tre foto sopra a quella "segui il sentiero".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una regione che amo sempre più.. vivendo dove vivo, poi, giocoforza.. ;)

      Elimina
  2. La Toscana è una Regione straordinaria per bellezza naturale e artistica e questi scatti lo dimostrano. Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Anche se davvero in terre così diventa facilissimo scattare con grazia.. ;)

      Elimina
  3. Sono stato in Toscana nel mio viaggio di nozze. Quindici giorni incantevoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un viaggio di nozze sarebbe comunque incantevole anche a Latina (e non me ne vogliano i latinisti.. )

      Elimina
    2. L'amore trasfigura tutto. Credilo.

      Elimina
    3. Ma no! La Toscana incanta anche senza amore.

      Elimina
  4. O.T.

    Ti commento qui per la risposta teologica su Dio. E' vero quello che hai scritto. Il buon Pastore è contento quando le pecorelle restano insieme e lo seguono. E' Lui che ci ringrazia. E' Lui che ha bisogno di noi.

    RispondiElimina
  5. mi dicono che la Toscana era strapiena e che i toscani che vivono di turismo hanno fatto un pacco di soldi.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi abbiamo evitato i grossi centri turistici: Siena, Arezzo, Pienza.. sull'Amiata, ad esempio, pace assoluta.. abbiamo preferito i piccoli laghi e i percorsi per nulla affollati..

      Elimina
  6. Le tue foto sono meravigliose, alcune le avevo già ammirate su IG.
    La Toscana è una regione cara al mio cuore. Dico spesso che vorrei fosse il mio buen ritiro alla pensione. Uno dei sogni che ho nel cassetto e che, sicuramente, resterà sogno. Ma che bello immaginare di vivere gli ultimi anni concessi in una casetta affacciata sulle dolci colline toscane tra i girasoli.
    Sai che quest'anno ho fatto il "giro d'Italia" ahahah sono stata anche a Firenze per le mie "vacanzeitaliane, ho notato molta meno gente in giro, tanta bellezza di cui approfittare a piene mani. Luce, poesia, cultura e arte. Una città più a misura d'uomo da cui farsi trasportare e incantare. Meravigliosa. Invece di Roma non posso dire altrettanto, nonostante la sua bellezza decadente. Solo un occhio superficiale non si accorge dei disastri e del declino. Ne ho parlato da me mentre eri in vacanza.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirella! Scoperti borghi sconosciuti quest'anno.. fuori dai soliti circuiti.. cercando di evitare ristoranti e itinerari affollati, anche se gli italiani, proprio per l'emergenza virus, hanno riscoperto bellezze tipicamente nostrane..di cui siamo ancora ricchi..

      Elimina
  7. Bentornato, oltretutto con un post con immagini incantevoli di una parte d'Italia che amo molto.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana, le vacanze finiscono e quest'anno particolarmente misurate e guardinghe.. ma abbiamo privilegiato qualità e quiete..

      Elimina
  8. La Toscana è l'Umbria, due zone che ho imparato a conoscere bene nei miei brevi viaggi in Italia. Le tue foto mostrano i particolari di un paese che cambia. Immagini colte da uno sguardo che sa quel che vedrà solo una volta in quella luce, in quel momento particolare. Ecco perché ammiro volentieri le tue foto.
    E poi Roma. Chissà se è colpa degli abitanti... se non si corre ai ripari sarà sempre peggio.
    Un abbraccio e grazie anche per ciò che scrivi in semplicità. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pia.. l'Italia resta splendida, ma per la Toscana nutro particolare affetto, Roma invece è una tragedia.. andrebbe trattata con cura e amore, ad iniziare dai residenti..

      Elimina
  9. Bella la Toscana, comunque le doti di fotografo non ti mancano affatto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi diletto, vero, ma le location fantastiche agevolano parecchio!!

      Elimina
  10. La Toscana è terra stupenda!
    Siena, Colle Val d'Elsa, San Gimignano, Monteriggioni mi sono entrate nel cuore.
    Storia antica e rispetto per lei. Vicoli freschi carichi di memoria arcaica che paiono chiusi e d'improvviso si aprono su meravigliose piazze.
    E le colline del Chianti... tondeggianti e morbide. Sognanti!
    Come ci tornerei volentieri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terra generosa e poliedrica.. riesce sempre a stupire, anche quando la percorri cento volte...;)

      Elimina
  11. Un giorno, quando sarò meno confusa su chi amare,viaggeremo insieme. Saremo due coppie splendide.

    RispondiElimina
  12. La Toscana mi piace tantissimo e in ogni stagione. Ci ho fatto una capatina a dicembre, spero di tornarci entro l'anno.
    Bellissime foto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Toscana che adoro è lontana dal mare - la mia vita - ma questo offre la misura misura della passione per questa terra..

      Elimina
  13. Una terra magnifica, la Toscana, che trasmette alle persone sensibili che la percorrono, gioia e serenità. Belle le tue parole che raccontano sensazioni e sentimenti, che io condivido pienamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre un bel vagare per la Toscana, in piena rilassatezza mentale e fisica..

      Elimina
  14. ci sono luoghi adatti a tutte le stagioni e la Toscana ne è ricca.
    foto davvero suggestive
    massimolegnani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' un continuo peregrinare e scoprire e meravigliarsi ;)

      Elimina
  15. Da cittadina acquisita di Capalbio non posso che essere in sintonia con le tue sensazioni. La Toscana sa mescolare il fascino della natura e dell'arte , il sapore caratteristico dei suoi borghi e della sua cucina. Però in inverno è più glamour

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me ne sono innamorato d'inverno, non posso negarlo.. ;)

      Elimina
  16. Non so se ve ne siete accorti ma a Roma stanno scomparendo anche i pini, sopraffatti da un miserevole insetto di origine costaricana, una varietà di cocciniglia.
    Io sono molto arrabbiata con l' amministrazione, però mi dicono che la malattia è incurabile.
    Non so se sia così, bisognerebbe essere più competenti x giudicare.
    So solo che è un altro grande dispiacere che la città ci infligge
    Riccarda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima la capitale ci si sta squagliando in mano, irrimediabilmente, e dubito che qualsiasi tipo di amministrazione possa porre fine al declino.. bisognerebbe rivoluzionarla la città.. le ha fatto bene giusto il lockdown..

      Elimina
  17. Ciao Franco, l'Italia è tutta bella ma per me la Toscana è l'Umbria, che visito almeno una volta all'anno, hanno un fascino particolare durante tutte le stagioni.
    Belle le tue foto.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "fascino particolare", si.. regioni a me care per infiniti motivi.. in Umbria adoro Spello.. ;)

      Elimina
  18. La Toscana è ricca di luoghi favolosi.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  19. Meravigliosa Toscana.
    Il mio cuore è lì, la mia nonna meravigliosa era Toscana, le tue parole e le tue foto sono state un meraviglioso tuffo al cuore.
    Ho una casetta piccola e magica da quelle parti.
    Ho bisogno di tornarci presto per inebriarmi di bellezza.
    Ciao Franco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luoghi che incantano, si, fermano il tempo e ne dilatano lo scorrere.. splendida vacanza.. ;)

      Elimina
  20. si percepisce tutta la bellezza e l'amore per questa meravigliosa Regione in questo tuo articolo, complimenti anche per la scelta delle immagini

    RispondiElimina

Sottolineature