venerdì 30 settembre 2022

ESCLUSIVA: INTERVISTA AI MERCATI


 

Tutti voi avrete sentito almeno una volta al tg: "Vediamo ora cosa faranno i mercati".

Postodibloggo in un'esclusiva assoluta ne ha intervistato uno dei principali.

Buongiorno sig. Mercato, potrebbe illustrarci tattiche e metodi a fronte dei nuovi, preoccupanti, scenari europei?

"Che dire.. le problematiche stanno davvero disallineando strategie  e acuendo le volatilità, difficile con le prospettive odierne poter orientare dinamiche sicure raccomandando magari le azioni più proficue, purtroppo guerre ed incomprensioni, sistemi politici fragili e assoluta mancanza di unità d'intenti rendono tutto molto complicato. 

Tutto sommato però mi sento di suggerire l'orientamento verso la frutta di stagione, verdure fresche e facilmente reperibili, formaggi e latticini da filiera controllata, carni che non debbano subire un eccesso di allevamento intensivo. 

Altrimenti potrebbero essere cavoletti. 

Specie a Bruxelles."  


24 commenti:

  1. Già fosse così semplice...peccato che quest'anno la siccità ha compromesso gli orti che non si potevano bagnare con acqua potabile che scarseggiava, ora ci sono le castagne che te le prendono a un prezzo ridicolo perchè piccole e al supermercato dalla testa d'insalata alle castagne li trovi a prezzi altissimi...anche li c'è speculazione per il povero contadino e il supermercato che li vende a prezzi folli...mia mamma ha zucche, tante zucche e per ora mangiamo quelle... le mucche in alpeggio hanno mangiato niente era tutto secco, il mangime costa tantissimo....la carne ha prezzi altissimi...per chi è al mare più pescarsi da riva delle mormore o orate perchè comprarle è impossibile... in più i macchinari per la campagna vanno a gasolio...patate brutte e quelle che trovi al supermercato prezzi altissimi, provenienza sconosciuta...meno male qualche fungo....Guarda gli scaffali di un super mercato come il Famila...prodotti sottomarca vuoti, persino la carta igienica....prodotti italiani scaffali pieni....e non c'è il caso di spiegarti il perchè.....A proposito il Barolo spero l'abbia comprato in tempo perchè il prezzo adesso è altissimo. Ciao buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nebbiolo e Barolo.. ci riscalderemo con quelli.. poi tutti al Lidl, venti euro e il carrello tracima..

      Elimina
  2. Credo d'aver capito, signor Mercato, che ci stia suggerendo di tornare alla terra e alla pastorizia. La cosa mi ha fatto non sorridere ma ridere... che farebbe lei in un tal mondo? Ahahah.. vorrei tanto vederla non al mercato ma al mercatino... rionale. Ahahha...
    Ciao Franco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finiremo al mercatino dell'usato, figlio non prodigo di quello bizzoso che reca danni nelle Borse che contano.. ;)

      Elimina
  3. Beh Signor Mercato devo dirle che ora tutto vola, ma non nel senso di volatilità di aumenti costanti. Era da investire prima in quello che lei consiglia.

    Io invece ho una comunicazione da un Mercato Finanziario europeo che vuole restare anonimo per ovvi motivi, rischia già a dire la sua qui in esclusiva: "Sono il M F e volevo dirvi che più che fondi o gestioni ora sarebbe il caso che aveste in prima battuta contante sotto il materasso perchè qui non è una questione di vedere se io o miei colleghi avremo più up o down ma il vero rischio è che con un semplice click tutti i vostri risparmi che ora vedete con la app, spariscano in un attimo, giusto lo spazio di un soffio e non per colpa nostra ma di uomini nella stanza dei bottoni contro i quale non abbiamo alcuna possibilità di difenderci. Non siamo noi ad essere spietati ma coloro che ci usano e ci manipolano senza che nessuno ci protegga e difenda. Io i ho avvertito" _Beh direi che il Mercato Finanziario anonimo europeo è stato molto chiaro... Torniamo ad avere anche soldi sotto il cuscino perchè è vero e lo sappiamo anche noi, un click ed addio conti, bancomat, carte di credito, app che monitorano i nostri movimenti finanziari, addio alla nostra indipendenza perchè senza denaro non vai quasi da nessuna parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non seminare panico che già la corsa allo svuota banche e al riempire il sotto materasso sembra essere il nuovo trend.. io piuttosto utilizzo un'altra politica attualmente: me spenno tuttoooo!!

      Elimina
  4. Questo Sig Mercato gioca al rialzo e quindi gioca sporco.
    La strategia distrattista funziona sempre, ma noi non ci facciamo fregare.
    Continuiamo a stare sul... Prezzo ed è alla fine, che faremo i conti.
    Noi ci saremo Sig Mercato, e Lei?
    Auspico altre interviste o dichiarazioni spontanee ma anche scoop a fronte di soffiate più o meno politicamente corrette.
    Saluti.
    A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io tifo per le coperte di lana, i piumoni di Ikea e i maglioncioni della nonna..

      Elimina
  5. In poche parole il Mercato ci ha detto che i nuovi preoccupanti scenari europei sono peggio di quel che sembrano. In pratica torniamo al passato. Tra poco tutti col braciere della nonna, sempre se non lo hanno buttato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che a breve saranno diversi i rimedi della nonna cui fare appello... :(

      Elimina
  6. E le Borse di tutto il mondo sorridono maliziosamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni giorno una nuova incrinatura.. l'inverno si avvicina.. ma oggi festeggiamo il libera tutti senza più mascherine.. (non io almeno)

      Elimina
  7. Non vale! L'avevo in scaletta, la personificazione dei Signori Mercati... Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah la voglio leggere!!! .. questi mercati birichini.. gli dai una mano.. e si prendono tutto!!

      Elimina
  8. Ma questo che parla non è un mercato, è un super-mercato!

    RispondiElimina
  9. Coldiretti, vista la sua tre giorni milanese, ringrazia sentitamente😉

    RispondiElimina
  10. Intanto, inflazione al 9%... Che bello, mi sembra di essere tornato bambino: stessi titoli di giornale "rischio guerra nucleare", "attacco terroristico", "inflazione a due cifre"...

    RispondiElimina
  11. Mi pare che i mercati siano ben più ingordi di frutta fresca di stagione ecc...
    Ma essendosi che: sono pure falsi financo al midollo, non te lo diranno mai.
    Anche perché sempre son sempre lì che mangiano e non si può certo parlare a bocca piena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci mangeranno in un sol boccone..e diverremo bancarella da esposizione, cassetta di pesce, tenda consunta al sole di mezzogiorno. Accessori da mercato insomma, mentre l'omino urla sconti pazzeschi.

      Elimina

Sottolineature