giovedì 10 maggio 2018

I FILM DEL GIOVEDI' CON CANNIBAL KID E MR. FORD!!!!!!

Ovviamente LORO 2 è il clou: e loro due non possono essere altri che Cannibal e Mr.Ford...

Io e il mio miglior nemico Mr. James Ford vi presentiamo una nuova puntata della rubrica dedicata alle uscite nei cinema italiani della settimana.
Meno male che Silvio c'è. Per una volta è proprio il caso di dirlo visto che, a parte Loro 2, la seconda parte del film di Paolo Sorrentino sul leader di Forza Italia, non è che siano esattamente le uscite più entusiasmanti del mondo e dell'anno. Per commentarle questa volta, insieme a noi due, come ospite c'è Franco Battaglia, anche noto come Lampur del sempre interessante e originale Posto di bloggo, a cui faccio che cedere subito la parola.

Thursday's child




Nuova settimana di uscite e nuovo ospite che, avendo compreso il livello di pigrizia mio e del mio antagonista Cannibal, si è gentilmente offerto di scrivere una intro per la rubrica. Ringraziamo dunque Franco Battaglia non solo per l'ospitata, ma anche per questo "bonus".



Intro di Franco: E così, in una mattina di uggiosa pigrizia in riva al Trasimeno, vengo contattato dai maghi del dileggio, gli acrobati dello sberleffo, i Signori del sarcasmo e della tritatura cinematografica ad ampio spettro: nientepopodimeno che Cannibal Kid e Mr.Ford, per una estemporanea collaborazione.. avvampo e fibrillo che mia moglie mi fa:

“Ao.. ma chi t’ha scritto?! Margot Robbie?!?” No, Cannibal Kid…
(velo pietoso sulla replica...)

Ma eccomi qua, a sbrindellare il prossimo giovedi intasato di uscite che probabilmente non farebbero sold out neanche proiettate tutte insieme al pidocchietto sotto casa mia.


"Se volete invitare Ford ad una qualsiasi ospitata, sarà meglio ci sia vodka, e non acqua, in quelle bottiglie."


LORO 2

"Consentitemi, signori bloggers, ma forse non sapete con chi avete a che fare."

Franco: Dove Loro due sta proprio per “loro due”, ebbene si: RubynipotediMubarak, e Berlusca.
Il film è l’intensa rievocazione della votazione in aula, che accertò l’esatto grado di parentela della gnocchetta minorenne con un certo Presidente egiziano.
Si attende già il seguito, Loro “Tre”, dove verrà rivelato il nome del gestore telefonico che curava le comunicazioni tra Ruby e l’ex Premier (certo qualcuno sveglio e perspicace, potrebbe averlo già intuito dal didascalico titolo...).

Ford: secondo capitolo del film evento targato Sorrentino costruito attorno a una delle figure più grottesche nonchè in grado di mettere d'accordo questo vecchio cowboy e Peppa Kid, Berlusconi.

Non ho ancora visto il primo, ma come sempre quando c'è di mezzo Sorrentino le aspettative sono alte. Speriamo non vengano deluse come quando Cannibal ti invia il post delle uscite cinque minuti prima della pubblicazione per sabotarti.

Cannibal Kid: Siamo sicuri che Loro 2 sia un film su Ruby e Berlusca, e non su me e Mr. Ford?
Sorrentino è sempre imprevedibile e quindi, finché non avrò visto entrambe le parti spero una dietro l'altra come fatto con Kill Bill e Nymphomaniac, non posso giurare che non sia davvero così. In ogni caso, credo ne vedremo delle belle. O delle brutte, a seconda dei punti di vista.


SI MUORE TUTTI DEMOCRISTIANI

"Mi sa che Ford e Cannibal non si risponderanno all'invito. Solo la Red Bull a quei due beoni non basta."

Franco: Praticamente la telecronaca di una seduta a Botteghe Oscure.
Volti noti in “piano piano” sequenza, e tanti altri in slow motion, tanto per far capire quali sono le bradipesche tendenze politiche nazionalpopuliste..
Io proporrei Cannibal Presidente del Consiglio… ma avrebbe la fiducia di Mr. Ford?!?
Ford: direi che sono anch'io favorevole a Cannibal Presidente. A patto che mi nomini portaborse o guardia del corpo o accompagnatore delle sue accompagnatrici.

Cannibal Kid: Mattarella mi ha appena assegnato un mandato esplorativo. Anche se credo sia più per la Siberia che per l'Italia. In ogni caso accetto l'appoggio dell'alleato Franco, e pure quello esterno a sorpresa del solitamente oppositore Ford, e sono pronto a fare il Premier. Io se non altro in 60 giorni non solo farei un Governo, ma sarei pure in grado di distruggerlo.


LA BANALITA’ DEL CRIMINE

"Ford, sarà abbastanza grande questa fossa per l'ego di Cannibal?" "Non saprei, Franco. E' davvero smisurato."

Franco: ...riprende suo malgrado, la banalità del soggetto, di spazzini del crimine esistono svariatissimi esempi, ma il deja vu non sembra spaventare le brillanti e volenterose regie di casa nostra.
Voglio fare a meno di questa ennesima banalità che cerca addirittura di somatizzarsi nel titolo, voglio criminalizzarle le banalità fatte film, voglio che alla porta di Maltagliati suonino alla porta domani mattina:

“Chi è?” “Sono Wolf, risolvo problemi (ed elimino registi, su richiesta dei miei amici bloggers)”.

Ford: a questo giro la distribuzione si deve essere dimenticata che esistono anche film non prodotti in Italia. O forse, su suggerimento di Cannibal, ha deciso di farmi girare le palle.

Cannibal Kid: Caro Mr. Wolf, non è che oltre ai registi elimini anche i bloggers? Ce ne sarebbe uno che si chiama quasi come te di cui mi disferei volentieri...

TONNO SPIAGGIATO

"Perfino così sono più veloce di Ford alla guida!"

Franco: Speravo che il protagonista fosse Alessandro Gasmann sotterrato dalle sue famigerate scatolette tracimanti olio motore… invece pare che sia ancora Matano (orfano di Bisio) a sperperare sovvenzioni statali… un Matano va preso a piccolissime dosi (un po’ come Cannibal e Mr. Ford) fino a poterne fare serenamente a meno. Specie al cinema (..ma pure a Italia’s Got Talent… sia chiaro..).

Ford: altro giro, altra italianata, questa volta con protagonista Matano, che non mi da fastidio o mi sta sulle palle, ma è l'emblema dell'inutilità totale. Come sia possibile che abbia fatto questa carriera è una domanda che è meglio non porsi.

Cannibal Kid: Matano è uno dei comici meno comici oggi in circolazione, fatta eccezione per gli insuperabili (tanto per rimanere in tema di tonno) Ruffini e Brignano. Se però vorrò vedermi un film che mette un sacco di tristezza, potrei farci un pensierino (cannibalino).


IL DUBBIO - UN CASO DI COSCIENZA

"Ecco che fine fanno le porcherie che scrivono quei tre sulla rubrica di questa settimana!"

Franco: Medico legale specialista in autopsie, causa incidente stradale a bimbo che morirà qualche giorno dopo: per colpa della botta o per l’assunzione di pollo avariato acquistato dal papà indigente?
Ecco la delicata metafora di noi che subiamo mattonate al cinema per colpa di una produzione indecente (o perché non capiamo un tubo di cinema e ci fidiamo delle recensioni di Cannibal e Ford?)
Un caso di incoscienza cinematografica dove l’unico dubbio che monta davvero è sapere se il regista sia in analisi da più o meno di due anni.
Ford: il Cinema iraniano è da sempre tra i miei preferiti, eppure c'è qualcosa, in questo film gettato allo sbaraglio nella settimana dell'italianità, che non mi convince. Che abbiano scelto una sòla per far fare bella figura ai nostri? O per dirla in un altro modo: che abbiano scelto un Cannibal per far far bella figura agli altri bloggers?

Cannibal Kid: Il dubbio sul vedere o meno questo probabile mattonazzo iraniano, non firmato da Asghar Farhadi quindi quasi di certo una sòla fordiana, non si pone nemmeno. Quello sul preferire Posto di bloggo o White Russian nemmeno. Franco Battaglia vince la battaglia alla grande!


SHOW DOGS - Entriamo in scena

"Mi dispiace, ma il ruolo di Cucciolo Eroico è già stato assegnato."

Franco: E io sicuro che finalmente Pannofino, Accorsi, Degan e la Golino, girassero una pellicola tutti insieme… invece no, dopo Quel pomeriggio d’un giorno da cani (dove neanche Accorsi riuscì a strappare un guaito), questi di Show dogs, sono davvero cani, e recitano - giustamente - da cani. Ecco l’equivoco.
Ma attrarre pubblico in sala con questo stratagemma non è corretto, proprio no, un po’ come attrarre pubblico su Pensieri Cannibali spacciando Lampur di Postodibloggo come guest star...ahah
Ford: diciamo pure che il mio desiderio di vedere un film con una schiera di cani protagonisti doppiati a caso da personaggi più o meno noti del panorama italiano è lo stesso che ho di visitare Casale Monferrato. Prossimo al sotto zero.

Cannibal Kid: Non vado d'accordo con i cani, né tantomeno con gli attori cani. E nemmeno con i bloggers cani. Sorry, Ford. ;)


BENVENUTO IN GERMANIA!

"Mi sa tanto che a Franco ci vorrà ben più di una birretta, per reggere quei due squilibrati!"

Franco: Senta, Berger, come mai si è imbarcata in questa sorta di francesata?!?
Non lo sa che gli immigrati in Germania hanno un futuro solo se stanno al Bayern?
In Italia, Albanese, li riporta a casa e lei ci gioca al familienfreund?
Se certo cinema continua così.. la Merkel rimette su il muro...
Ford: film tedesco che sa di francese che puzza di cannibalata lontano un chilometro, una di quelle produzioni che fossero girate negli USA Cannibal massacrerebbe volentieri, e invece quando fingono di far parte del radicalchicchismo europeo esalta. Altro titolo che rimbalzo ai miei due colleghi.

Cannibal Kid: Benvenuto su Pensieri Cannibali, caro Franco! E Malvenuto a te, caro Ford!
Questa è una cruccata che sa di francesata che parla di immigrati? Meno male che l'hanno fatta uscire prima che Salvini salga al Governo, altrimenti quello era capace di bloccarne l'uscita. E io 'sta simpatica cacchiata dell'eurozona me la voglio vedere.


LE GRIDA DEL SILENZIO

"Ecco la kriptonite di Ford: le vodke aromatizzate tipiche delle feste teen cannibali!"

Franco: Un gruppetto di Amici (ma senza la De Filippi) si addentra in un bosco dove alterchi psicologici e scontri generazionali si alternano fino a che i malcapitati si imbatteranno nella casa dalle finestre ridacchianti del Grande Fratello, alcuni riusciranno ad evitarla e si imbarcheranno alla volta della Shutter Island dei Famosi.
L’Ardua sentenza al Televoto finale.
Fine della conversazione in chat
Digita un messaggio...
Ford: credo che il commento di Franco sia più bello di quanto possa sperare di essere il film.

Cannibal Kid: Il film girato da Franco nella sua testa me lo voglio vedere. Quello girato per davvero anche no, grazie.

32 commenti:

  1. Hanno finalmente ucciso Rosita di Banderas? XD

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Siete tre simpaticissimi pazzi scatenati! Ed io che quando ho letto il titolo del post sono sobbalzato convinto avresti parlato di Bowie…https://www.youtube.com/watch?v=drKBhB82l0I

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te c'ho fatto crede eh?! ..un po' come Donnarumma ieri... ahahah

      Elimina
  3. Non andrei a vedere un film su B. neanche se mi pagassero a peso d'oro. O forse si, in quel caso si. Ma terrei gli occhi chiusi. Buona giornata Franco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ho saltato il primo, salto il secondo, e probabilmente anche il dolce... ;)

      Elimina
    2. Ahahhaha mi unisco alla LaDama Bianca :)

      Elimina
  4. https://www.pensiericannibali.com/2018/05/loro-2-piu-una-guest-star.html ...ovviamente anche su Pensieri Cannibali... per uno show a 360° sul web... altro che sorrentinate a puntate...qui si fa sul serio... ;)

    RispondiElimina
  5. L'involuzione. Da caimano a cainano.

    Io mi vedo Frantz.

    RispondiElimina
  6. Ti sembrerà forse strano ma non mi attira neanche mezzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!!!...io aspetto Deadpool 2 martedi prox come la pioggia nel deserto....

      Elimina
  7. Ma neanche se mi pagassero !
    Cristiana

    RispondiElimina
  8. Ma cosa hai fatto?
    Hai copia\incollato la (pessima) impaginazione di White Russian anziché la mia? °___°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..in effetti hai pienamente ragione... ora faccio fuori Ford e ripristino il Cannibal..ahahah

      Elimina

  9. Mah. La teoria un po' strampalata (fatti pochi) del maschio in quanto tale, oggi, pare che sia in grande confusione, dei ruoli, soprattutto. Quando si descrive l'uomo poverino... distrutto, sfruttato, sfrattato, derubato dagli affetti e difetti... di legge mi lascia perplessa.
    Eppure, soprattutto ultimamente, molti uomini si scoprono gay, vanno a trans oppure con amanti a gogò.... I troioni e tanto altro, (ecco la definizione esatta per dirla proprio tutta) e solo per non pensare ai malati pervertiti diventati bisex per moda e sconvolti poi del proprio inaspettato... cambiamento. Di questo ha colpa la zoccola?
    Ovvio che poi tante donne rifiutano di indossare i ruoli imposti e costruiti ad hoc dalla società e quando si innamorano di un uomo tendono a sopraffarlo imponendosi. Il problema subentra solo quando lui è un broccolo tonto... e povero lui se solo si permette di dire che le donne sono tutte troie. Insomma, l' omo per essere omo non deve solo puzza', ma fare davvero l’uomo che la natura gli ha donato il giorno della sua nascita, deve essere il pilastro della coppia, deve essere maschio in tutti i sensi. E davvero molte donne saranno contente di ciò in quanto vogliono essere comandate e sottomesse ? Forse si, forse no. altrimenti cercheranno un altro uomo. E l'uomo, ancora di più, farà altrettanto.
    Sinceramente la pressione mediatica su tale fenomeno non ha senso. Potrei dire che per una donna uccisa, seviziata, violentata da quattro uomini e succede spesso ci sono cinque uomini depressi, suicidati perché ridotti in mutande da una legge che tutela troppo le donne e poco gli uomini? Eh?

    Il pregiudizio di fondo "omo" mi spiace ma è corretto, a parte qualche eccezione che non conferma la regola, i figli devono principalmente stare con la madre. Mi sento soprattutto di dire che appartengono più alla madre proprio perché non sono mai stati dentro la pancia di un uomo e nemmeno potrete mai partorirli...
    Ai padri verrebbe consentito di esercitare i propri diritti e doveri e i figli stare come naturalmente è stato con la madre... Ovviamente la madre, entrambi i genitori devono essere idonei a esercitare le loro responsabilità.
    Mi sono sempre chiesta se davvero si vogliono figli per altruismo? ... soprattutto oggi è palese come il devastante egoismo abbia abbassato notevolmente la percentuale delle nascite.
    E non diciamo sciocchezze: la donna, proprio perché è mamma è sempre stata penalizzata anche nel campo del lavoro. Forse proprio in questi tempi bui qualcosa sta cambiando. In peggio. Aumentano gli anni pensionistici, donne lavoratrici e badanti per suocere, cuoche, mamme, nonne ecc ecc. Però daranno incentivi per fare figli. Coraggio Tads. Non far piangere il gemello
    Buona notte



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello il pistolotto..ma a che pro? E soprattutto come ce incastra? ;)

      Elimina
    2. O pistolotta 😁 dipende dai giorni.
      Pensaci.

      Elimina
    3. Innanzitutto mi scuso per l'intrusione: a mali estremi estremi rimedi.
      Franco se se tu che hai scritto a gus commentando di me? Cos'è una velata minaccia.. Così per dire..
      Ti conosco sai? Poi ti mando un esposto. E non scherzo. Tu sei convinto di essere normale? Perché sai i veri malati non lo sanno. È scientificamente provato. Sei anche tu uno di "quelli che odiano le donne"? Ma non ci possono credere. Dire verità non sono diffamazioni, nemmeno minacce... Sono stata chiara?

      Elimina
    4. Tu pensa solo che potresti mandarmelo davvero un esposto, perché io ci sono davvero, e tu sei solo un "fantasma".
      Fatti la domanda e datti la risposta.

      Elimina
    5. La risposta? Sai bene chi sono. Mi hai chiesto l'amicizia su fb... e io non te l'ho data. 🙂 ma quanti profili hai tu su fb? Io uno. 🙄🙂🤭

      Elimina
    6. Quindi tu sei "tu" perché io ti ho chiesto l'amicizia su facebook, che notoriamente è un preciso identificatore di persone, mentre io chissà chi sarei e quanti profili avrei... in effetti si, sappiamo chi sei: una poveretta.

      Elimina
    7. Demente Ti fai i caxxi tuoi? Camperesti di più. Non hai altro da fare? Vai in Caritas? Ti hanno obbligato i servizi sociali? Che hai combinato? Chi fa pena sei tu... A che numero sei di divorzi? Non ti vergogni di tradire tua moglie? Ammesso che non sia scappata anche questa. Hai figli? Li mantieni? Evita di parlare di me. Se vuoi un consiglio. La olivieri ti paga bene? Vedi come ti sei ridotto?

      Elimina
    8. Gus, guadagna più di te. Sciacquati la bocca prima di scrivere di me. Ultimo avviso.

      Elimina
    9. Sei tu questo? L'ho letto su Google
      🤭🤫
      BATTAGLIA FRANCO
      Via Carnera Primo, 47
      00142 Roma (RM) c è anche il Numero di telefono. Chiaro. Lasciami in pace. Controlla il tuo blog. Ultimamente fai recensioni da schifo. E chiaro che no sei tu a s riveste. Ma la bloccola. Ti ha aiutato lei a allestire la tua mostra? Com'è andata? C'erano due gatti e un cane. Abbiamo notato.
      Tu fai pena.

      Elimina
    10. Cara olivieri o.. Olivetti? Continuando a offendere pesantemente la smetterai di prendere nick di altri. Anche se te lo permettono. Di te ne ho sentite di ogni. Anche dal tuo amico che ora ti disprezza. perisce altro è lo capisco. Mettiti in po' in ordine, sistemati i denti e impara ad andare dal parrucchiere. Forse saresti poco più gradevole. Le ho viste le tue recenti foto sulle langhe...sai le risate are natura non è stata buona con te.. Poveraccia, l'amica non era venuta a trovarti? Ci abbiamo fatto un tema. Comico

      Elimina
    11. Ti ho commentato su fb... Io dono ovunque e tu? Ho visto solo foto... Tante. Sei l'uomo ombra? 😄😁😊

      Elimina
    12. Stavolta li lascio i tuoi commenti da poveretta schizofrenica. Da guida a chi ancora (pochi per tua sfortuna) non ha capito che poverina che sei.

      Elimina
  10. Cannibal kid lo fa solo per l'arte. 😂🤣😁

    RispondiElimina
  11. Forse lo pseudo horror lo guarderei per ridere, ma devo dire che gli altri film non mi attirano!
    Grazie per essere passato da me, ricambio il favore e ti seguo :-)

    RispondiElimina
  12. Il presupposto è che non ho visto nemmeno mezzo film tra quelli elencati, soffro di allergie certificate :)) Ma il film nella testa di Franco... beh sì, quello sarebbe bello vederlo al cinema e poi commentarlo qui :)
    ps: un post che è di una ironia straordinaria :) ogni volta che ti leggo scopro qualche tua virtù (o difetto? ^_^ )

    RispondiElimina

Sottolineature