martedì 31 dicembre 2013

POSTODIBLOGGO Augura...



Cosa sperare per l'anno nuovo?
Poche arrabbiature? Nessuna disgrazia?
Serenità? Salute?
Tutto nella norma direi.

Provo ad augurarvi un anno nuovo di scoperte,
di estro, di curiosità,
di voglia di trascorrerlo, di desiderio di viverlo,
di riempirlo di luoghi e persone
e tempo, ecco;
 auguro dodici mesi che ne sembrino il doppio,
da non ricordarsi quasi cose e fatti,
un anno da agenda stracolma,
anche di lacrime dolci,
anche di quei soliti tramonti
che tolgono ogni volta il fiato,
di occasioni da passeggiare
e respirare a bocca aperta,
e di buio profondo
di notti insonni che nutrono timori,
di sogni ad occhi aperti, di incanti silenziosi
e di silenzio ingombrante,
quello che serve per riconoscerti
dopo un po' che non ti saluti
e non ti confidi con te stesso.
Un anno di risacche da decifrare,
e vento a portarsi via i cattivi pensieri,
perché ne giungeranno anche di quelli, con l'anno nuovo.
ma tutto comunque da non rimpiangere,
tutto che catapulti ancora più avanti.
Un anno per gli altri e per altro,
in cui più di qualcuno dei pensieri 
di tutti quelli che ci vogliono bene,
rimbalzi, grato, al mittente.
Ma anche un anno per ognuno di noi.

Un anno da autodedicarsi.


6 commenti:

  1. Posso prendere il pacchetto completo o devo scegliere in mezzo a tutte le bellissime parole che hai scritto ?
    Un caro augurio anche a te del pacchetto completo. Ciao, BUON ANNO!! Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto il pacchetto, e anche i più... ;-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sarà un anno tosto con qualche sassolino da togliere finalmente, dalle scarpe... ;-)

      Elimina
  3. Grazie per l'augurio... belle parole!
    Auguro un ricco 2014 anche a te :)

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Rileggo alla fine del 2014 il mio augurio... è stato un anno bellissimo e ricco di soddisfazioni... speriamo di replicare.. eheh..

    RispondiElimina

Sottolineature