mercoledì 29 ottobre 2014

ECCO I VERBALI!



In anteprima uno stralcio dei verbali sull'interrogatorio di Napolitano:

“Degli accordi Stato/mafia non so nulla.
Ricordo a malapena di inciuci per organizzare la strage di Bologna a copertura del casino di Ustica, 
delle infinite beghe sull'ingaggio di Alì Agca, qualcosina sulle tangenti delle baracche del Belice, 
sul bollo non pagato della Renault 4 di Moro, 
sulla soffiata che mi evitò l'imbarco sull'Achille Lauro, 
su qualche bustarella incassata per far finta di non sapere della sabbia mischiata al cemento della diga del Vajont, 
dei finanziamenti a Tanassi e di qualche lettera inviata sotto falso nome (il Corvo) in procura a Palermo. 

Eppoi si, ci sarebbe una strana telefonata ricevuta da Bush il dodici settembre 2001:
“Mi raccomando Giorgio, acqua in bocca su tutto quel tritolo transitato da Sigonella”
ma ancora oggi non ne comprendo appieno il senso.

Per il resto mi sembra si tratti tutto di ordinaria amministrazione"



31 commenti:

  1. Perché t'aspettavi qualcosa di diverso?

    Nente saccio!

    RispondiElimina
  2. Pertini, rivoglio Pertini.
    E anche Mike Bongiorno e Corrado (c'entra nulla, ma fino un certo punto).

    Comunque se vuoi ti faccio vedere i verbali della municipale che ho preso per due ztl: son bravissimi a tracciare i microcrimini (come il mio), ma i macro gli sfuggono.
    Sempre.
    Amen :-)

    RispondiElimina
  3. Eh, non sarà mica tanto diverso eh :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che Renzi aveva annunciato l'apertura degli archivi di Stato... quasi più difficile che smuovere Bertone dai suoi 300 metri quadri...

      Elimina
  4. tu scherzi ma quello lì è una merda d'uomo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. tutti santi... accadono tutte da sole le cose... non c'entra mai nessuno...

      Elimina
  5. Casomai la prossima volta, al varco ZTL, passaci con un Mig.. cosi stai sicura che non te vedono proprio.. :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohoh.. era per Clorinda la risposat ma è scivolata giù..

      Elimina
    2. E' un vecchio traballante ma non rincoglionito.

      Elimina
    3. Nel senso che non confesserà mai nulla?

      Elimina
  6. Non so se sia più inutile quest'uomo o proprio la carica che riveste. Penso entrambe al 50 e 50.
    Comunque fanno tutti schifo, immagino che se dovessimo leggere 'verbali' di altri politici sarebbero ancora peggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riformerei proprio la Politica a cominciare dalle poltrone. Ingombranti e costose.. quasi tutte direi...

      Elimina
  7. Che tristezza.

    Però c'è da dire che la diga ha tenuto eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verbale reale: "Buongiorno Presidente, senta, ma Lei ne sa nulla degli accordi Stato mafia?"
      "No no, non ne so nulla"
      "Ah perfetto, buon pranzo allora, e ci saluti tanto Clio"

      Elimina
  8. Ahahaha, ci sei andato vicino, Franchì!
    Hai dimenticato però "gli incontri con il banchiere Battaglia in quel di Cipro" :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahh! Mitico Moz.. secondo me sono i servizi deviati a Cipro che chiedono soldi per l'azzeramento del debito pubblico.. ;)

      Elimina
  9. gli inciuci esistevano già al tempo del fascismo
    e anche molto tempo prima
    siamo un popolo di inciuciatori
    e, purtroppo, non cambieremo mai :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto dico sempre che vorrei un presidente del Consiglio norvegese... ;)

      Elimina
    2. Non ci viene il norvegese da noi.

      Elimina
    3. Nemmeno. Sta bene dove sta.

      Elimina
  10. a leggerla sembra quasi una commedia.... un atragedia se pensi è realtà

    RispondiElimina
  11. Non vedo non sento non parlo.
    Allora perché non ti levi dalle palle?
    Così direi io.

    RispondiElimina
  12. Napolitano chi? e ho detto tutto...

    RispondiElimina
  13. Il mezzo barattolo di nutella.... Ecco, io non lo sapevo, ha fatto tutto LUI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. Il mezzo barattolo se l'è sparato Violante. Era un po' giù ieri...

      Elimina
  14. Ora è uscito quello che si sapeva, anche l'assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin fu coperto da questo stato marcio corrotto e corruttore, lo stesso che protegge i delinquenti più grandi e fa manganellare i resistenti ecocivici in Val di Susa, lo stato che lasciò prticamente impuniti i responsabili del disastro del Vajont.
    Lo stato è espressione di un popolo e ne ha le caratteristiche peggiorate dall'esercizio del /dalla promiscuità con il potere,

    RispondiElimina
  15. Le cavallette!! C'erano le cavallette! (Cit.)

    RispondiElimina

Sottolineature