domenica 23 febbraio 2014

STORIA D'INVERNO (2014)


Ricetta facile facile: prendete L'avvocato del diavolo, Miracolo a Milano, la vecchia pubblicità del Vidal, City of Angels, I guardiani del destino, In Bruges, una puntina di Men in Black, frullate tutto e versate al cinema.

Magari una formula che scricchiola un attimo, 
ma un paio d'ore le svangate.

Quello bianco è il cavallo

Al termine gettare subito la ricetta ed il giorno dopo agli amici dite che avete visto 12 anni schiavo, 
con un bellissimo Brad Pitt cotonato.




6 commenti:

  1. Non intendo guardare nessuna di queste due opere, addirittura manco sapevo l'esistenza di Storia d'Inverno :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi i vantaggi della provincia? Ogni tanto vi scansate certa evitabile minutaglia... ;)

      Elimina
  2. Brad Pitt piace anche ai maschietti?
    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, è la cotonatura che intriga.. ;-)

      Elimina
  3. ma posso leggere tra le righe che un po' storia d'inverno ti sia piaciucchicchiato?
    io comunque lo voglio vedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mi conosci!... ebbene si lo ammetto, fiabeggiato quasi oltre il tollerabile ma ogni tanto ci si deve pur rilassare abbassando la guardia.. eh eh...

      Elimina

Sottolineature