giovedì 27 giugno 2013

TRENO DI NOTTE...

Esistono città che ti assaltano di bellezza.
Penso a Praga, Amsterdam, Bruges, Barcellona...
ed altre più discrete,
d'un fascino sottile
di ricamata poesia sottotraccia.
Città dal timido approccio,
che magari restano sulle loro,
se non presti dovuta attenzione
se non le respiri con cura
se non trasali al minimo azulejo,
se non entri in sintonia con l'asincrono sferragliare
dei tramvai colorati,
se non ti ubriachi dei loro panorami silenziosi.

Una di queste è Lisbona,
e noi non saremo certo cosi poco accorti
da lasciarla fuori dal cuore.

(ma sarà comunque complicato, dopo aver anche solo passeggiato per l'Alfama...)


Nessun commento:

Posta un commento

Sottolineature